In questa pagina puoi trovare opinioni sul coaching con Marco Adragna.

Oxford University “Il dipartimento Education dell’Università di Oxford considera Marco Adragna un punto di riferimento in Italia e lo nomina Country Champion”
Adragna ospite a “In Voga” su SKY fa un’introduzione al Life Coaching
“Adragna insegna tecniche fondamentali per comunicare meglio con gli altri”

“Caspita, funziona!” (Un inviata di Cosmopolitan commenta i risultati positivi di una sessione di coaching)
“Il coach professionista Marco Adragna” (Carlo Conti fa domande ai concorrenti prese dai corsi individuali di Adragna)
Adragna ospite a “Per capirti” come esperto di relazioni aiuta a risolvere i conflitti di una coppia
“Con Adragna si impara come approcciare la dolce metà ma soprattutto come tenersela stretta”
“Adragna è il comunicatore per eccellenza”
Agostino Palumbo - Sole 24 Ore “Il coaching con Adragna è istruttivo e porta risultati concreti”

Raffaele Cormio

Conoscevo Marco per la sua competenza e professionalità così mi sono affidato a lui per un drastico miglioramento delle mie capacità comunicative nonché per dare una forte sterzata a situazioni stagnanti e di non facile soluzione.

Un fattore per me importante è anche e soprattutto la capacità di trasferire i concetti.
In quanto formatore professionista, il Dott. Adragna possiede una didattica di elevato livello qualitativo.
L’impressione infatti che ho avuto è che parlasse direttamente al mio inconscio tanto è vero che nelle prove pratiche mi muovevo quasi istintivamente come se tecniche e nuove idee facessero parte da sempre della mia natura.

Ho apprezzato inoltre la personalizzazione del mio percorso per cui mi ha fornito dei punti di vista inediti ed esclusivi che si sposano e si amalgamano perfettamente alla mia personalità.

Marco inoltre, non si è limitato a trasferirmi tecniche e punti di vista ma mi ha suggerito approcci creativi e non convenzionali a situazioni che erano vissute in precedenza con poche uscite. Tale metodo da me acquisito, sarà utile e prezioso in ogni campo della vita rendendo ogni sfida non più come un macigno ma come un gioco divertente e sfidante.

Ora ho gli strumenti per decifrare con consapevolezza ogni situazione, ho dei metodi per raggiungere gli obiettivi ed infine ho il giusto allenamento per renderli reali e duraturi.

Consiglio le sessioni di coaching di Marco a chiunque voglia realizzare dei cambiamenti positivi nella realtà che vive, a chiunque voglia raggiungere nuovi e più sfidanti orizzonti, a chiunque voglia conoscere e confrontarsi con potenzialità ed energie forse sconosciute anche a se stessi.

Paolo Gorla

Marco è un ottimo Coach:
è paziente, capace,
preparato professionalmente,
ma sopratutto produce risultati.
Se avete un dubbio se affidarvi a lui, il mio consiglio è di farlo subito.

Alice Dias

Marco, dopo le nostre sessioni mi sento sempre strabene!!!

Scalerei l’Himalaya!

mi piacciono molto le nostre sessioni,

non solo mi piacciono ma sono anche molto utili e imparo molto. Grazie

Marco Benigni

Ora che le sedute sono finite, posso dire di ritenermi soddisfatto, di essermi divertito molto, e di aver ottenuto l’obiettivo con cui sono partito. Ha contato nella scelta di venire da te anche il tuo curriculum, in particolare il fatto di aver studiato a Oxford. Questo ha prevalso su un’iniziale reticenza, la quale, penso, sorgesse dal rifiuto di pensare che esistesse un modo facile, o che potesse essere insegnato, per relazionarsi meglio con gli altri, oltre che dall’aver letto e seguito, anche solo su internet, altri coach (della PNL), sui quali la mia opinione non era però molto positiva. Ho apprezzato sicuramente la chiarezza e la semplicità con cui sei stato capace di esporre gli argomenti e le tecniche del caso, l’attenzione con cui mi hai proposto le prime ‘prove ed esercizi’ da fare in strada e il modo in cui hai gestito l’inadempimento, anche se solo in un caso, di alcuni impegni che mi ero preso. Come l’attenzione nel chiedermi, in ogni occasione, se ci fosse qualcosa da approfondire, che nel caso specifico mi ha dato la possibilità di tornare sull’ascolto empatico, al quale ero molto interessato, e di fare l’ultima seduta sullo storytelling – molto interessante anche se molto sfidante. Ti saluto, ti ringrazio e ti auguro buon lavoro.

Alberto D’Elia

Mi chiamo Alberto, ho ventitré anni e da diverse settimane faccio il coaching. Ho avuto un infanzia felice, fino a quando sono andato alle scuole medie e da li fino alle scuole superiori ho avuto problemi con i miei compagni di classe. Certi atteggiamenti da parte dei miei compagni mi hanno portato a non avere fiducia e chiudermi in me stesso e automaticamente ad avere uno scarso rendimento scolastico e non essere a mio agio nel conoscere gente nuova.

Alla fine ho deciso di mettermi in gioco: ho provato diversi psicoterapeuti e tutti hanno fatto la loro parte, fino a quando non ho letto del coaching, lì sono stato accolto molto bene, il mio personal coach si chiama Marco Adragna persona simpaticissima che mi ha fatto capire tante cose già nella lezione prova.

Fabrizio Trentacosti

Sin dal primo giorno Marco si è dimostrato un coach formidabile. Le sue competenze abbracciano molti ambiti: personali, sociali e lavorativi e sono una scoperta continua.
La sua capacità di creare un percorso personalizzato sulle mie esigenze, di comprendere da subito e ben prima di me ciò di cui avevo bisogno, di stimolarmi ad andare avanti con attività sempre nuove ed interessanti hanno portato la mia vita sociale e lavorativa ad una svolta senza precedenti.

Lo consiglio senza dubbi a chiunque come consulente e coach personale e professionale.

Veronica Olivier

Vorrei ringraziarla,

da parte mia

e di tutti i partecipanti

per l’ottimo lavoro svolto presso la nostra sede.

Alessandro Lesa

Ora sono più sicuro di me

in tutte le situazioni nuove

e con gente che non conosco.

grazie.

Raffaello Benedettini

Ho frequentato il coaching con il Dott. Adragna per migliorare la mie relazioni. Grazie a lui ho imparato ad esempio a non eccedere in rabbia e frustrazione, ad accettare il rifiuto come un evento normale ma soprattutto a pormi, ogni volta, obiettivi nel breve termine. In un anno sono riuscito a raggiungere gli obiettivi che mi ero preposto e oggi so cosa fare per migliorarmi, ogni volta che lo voglio.

Caterina Vannini

Mi è piaciuta la chiarezza che si riesce ad acquisire,

rispetto ai propri vissuti,

riuscire a vederli da un altro punto di vista ,

più lucido e meno imbrigliato.

Lorenzo Scaramuzzo

Il coaching ha migliorato tutti i miei rapporti …

Ho fatto più amicizie e ho attirato a me le persone giuste e non più quelle sbagliate …

L’assertività è il mio cardine ormai …

Grazie ti sarò per sempre grato ..

Anika Salmena

Ho contattato Marco per semplice curiosità e con un pizzico di scetticismo su quel che riguarda il coaching.. ma devo dire che mi son dovuta ricredere!
Mi ha aiutato a capire che il modo in cui potevo raggiungere i miei obbiettivi poteva essere diverso rispetto a come avevo fatto fino a quel momento e che possono esserci più strade per la stessa meta: mi sono aperta con entusiasmo a possibilità che precedentemente avrei escluso.
Posso, inoltre, dire di essere migliorata sul piano comunicativo grazie alle sue spiegazioni sulle tecniche di ascolto attivo.
Ho ricevuto degli ottimi stimoli e sono rimasta colpita dalla competenza e passione di Marco per il suo lavoro.
E’ un esperienza che rifarei e consiglierei.

Alberto Manolio

Il coaching è un percorso mirato al raggiungimento di obiettivi che considero in maniera estremamente positiva. Prima di iniziare questo percorso ne ho provati altri che non mi hanno soddisfatto.
Durante il coaching ho appreso una miriade di informazioni che a me risultavano del tutto sconosciute. Informazioni che ignoravo completamente pur essendomi informato negli anni passati, tramite libri o internet, circa conoscenze e tecniche da apprendere e mettere in atto per il raggiungimento dei miei obiettivi.
Con questo non voglio dire che il coaching ha effetti miracolosi: un elemento imprescindibile è la reale volontà, da parte di colui che inizia il percorso, di applicarsi con costanza durante il percorso stesso.
Una nota significativa di merito è rappresentata dallo stesso Marco, il quale a differenza di molti altri “specialisti”, non da mai l’impressione di stare lì per denaro, ma perchè seriamente interessato a guidarti al miglioramento personale. Lo consiglio vivamente a chiunque.

Oleksandr Kabatskyy

Dopo l’intensivo son partito da Roma con un doppio sentimento: da una parte temevo che quello che avevo imparato non avrebbe funzionato a Treviso (la mia città), dall’altra avevo capito che tutto è possibile. A Roma ho fatto subito un bell’incontro. A Treviso dopo qualche riflessione ho tirato fuori gli appunti che avevo segnato durante l’intensivo, ho rinfrescato la memoria ed ho iniziato a usare le tecniche imparate. Dopo prove e riprove, le cose hanno funzionato. Le conoscenze che ho acquisito durante il corso mi sono servite tanto, ho avuto diverse relazioni: alcune buone, alcune no. Per tanto voglio ringraziarti e augurarti buon lavoro. Grazie a te ho trovato quello che cercavo: mi hai aiutato a far uscire capacità che forse erano già dentro di me. Un saluto.

Paola Faragalli

Ho da poco intrapreso il mio percorso di Coaching con Marco spinta dal desiderio di migliorarmi e di intraprendere un percorso personale e professionale che potesse aiutarmi nel mio vivere quotidiano. Fin dal primo incontro ho avuto la sensazione che Marco abbia accolto la mia richiesta e capito quelli che sono i miei obiettivi. E’ riuscito a guidare i nostri incontri riconoscendo la mia necessità di avere dei riferimenti concettuali chiari legati, tuttavia, ad indicazioni operative concrete e spendibili nella vita di tutti i giorni.

Anna Cuccuru

Marco Adragna è stato molto utile per me e lo consiglio. E’ una persona empatica, molto divertente che mi ha fornito interessanti punti di vista per migliorarmi e per migliorare sia l’aspetto sociale sia quello lavorativo della mia vita. Chiunque dovrebbe poter avere l’opportunità di affidarsi a Marco per raggiungere gli obbiettivi che si prefigge.

Claudio Middea

Più che un corso mi è sembrato si trattasse di un incontro con un amico, dopo il quale mi sono ritrovato in possesso di nozioni e notizie utili anche nella vita di tutti i giorni e nella società in generale.

Alto il livello di relax e la spontaneità anche negli scambi personali.

Grazie Marco.

Stefano Giustini

Marco è una persona professionale e mi ha aiutato a comprendere meglio i miei punti di forza in modo da saperli sfruttare al meglio per la mia crescita personale a 360 gradi.

Grazie al suo aiuto sono riuscito a trovare la mia strada dal punto di vista lavorativo.

Grazie.

Alessandro Molina

Ho fatto con Marco un percorso di coaching riguardo la comunicazione efficace.

Sono rimasto piacevolmente sorpreso dal numero e dalla qualità delle informazioni che ho appreso.

In particolare mi è piaciuta poi la sua concretezza e disponibilità nel chiarire dubbi e domande più specifiche sui vari argomenti trattati.

Maurizio Tagliaboschi

Ad esser sincero quando ho iniziato il percorso di coaching con Marco non sapevo bene di cosa si trattasse, ne dove mi avrebbe portato. Ho sentito il bisogno di rivolgermi ad un coach per cercare di riorganizzare la mia vita, segnata in quel momento dalla separazione con la mia ex moglie e con una bambina da gestire. Innumerevoli difficoltà da affrontare, problemi di ogni tipo all’ordine del giorno, difficoltà economiche, incomprensioni e una marea di dubbi su tutto ciò in cui si era creduto fino ad allora. Beh alla fine devo dire di aver scoperto un modo nuovo di relazionarmi e soprattutto una più aderente capacità di interpretare le sfaccettature della vita, lavorando molto ad esempio sull’auto-consapevolezza, sul non disprezzare tutto ciò che si era fatto fino ad allora e sulla “nuova definizione di se”, oppure imparando alcune tecniche di gestione del disaccordo, necessarie in qualsiasi tipo di relazione sociale della vita. Insomma le sedute sono molto utili per chi vuole guardare avanti, per chi si pone nuovi obiettivi da raggiungere ma non ha idea da dove cominciare ne ha la consapevolezza di poterlo fare. Grazie Marco!